WEBINAR GRATUITO

Scoprite come costruire un business case per il monitoraggio delle condizioni delle vostre pompe sommerse.

Gli allarmi precoci prevengono un potenziale evento di inquinamento e fanno risparmiare circa 200.000 euro di costi alla Yorkshire Water.

Il problema

Se una pompa per acque reflue si rompe inaspettatamente durante un periodo di flusso elevato, il fluido che dovrebbe essere trasportato via inizia ad accumularsi e ad allagare l'area circostante. Per evitare il rischio di un incidente, è fondamentale sapere quando una pompa di fognatura inizia a intasarsi e quanto è grave la situazione, in modo da poter pianificare la manutenzione prima che l'intasamento provochi l'intervento della pompa. Per questo motivo, molte aziende idriche si affidano all'SAM4 Health e alla sua funzione di rilevamento automatico degli intasamenti per segnalare tempestivamente l'insorgere di blocchi nelle pompe. 

La soluzione

In un caso particolare, il sistema "Samotics" è stato installato su due pompe per acque reflue co-locate in una delle stazioni di pompaggio delle acque reflue di Yorkshire Water. SAM4 ha rilevato lo sviluppo di segni di blocco parziale su una delle pompe (pompa 2). Poiché l'altra pompa era in grado di gestire il flusso in entrata, non è stato necessario un intervento immediato. Abbiamo comunicato che monitoreremo attentamente la situazione per 48 ore e determineremo se è necessario un sopralluogo o se l'ostruzione è stata eliminata. si sarebbe cancellato da solo in questo lasso di tempo.

Quarantotto ore dopo, senza alcun miglioramento della situazione, abbiamo consigliato al cliente di programmare un'ispezione della pompa. La segnalazione indicava che l'intervento in giornata non era necessario e che la situazione poteva essere risolta nella settimana successiva, senza impattare sull'operatività della stazione di pompaggio.

Tuttavia, una settimana dopo, SAM4 ha rilevato segni di un'ostruzione in corso sulla seconda pompa (pompa 1). Con due pompe intasate, si è creata una situazione di emergenza a causa dell'aumento del rischio di inquinamento. SAM4 ha quindi inviato un allarme rosso urgente. Il team di Yorkshire Water è intervenuto immediatamente sul posto e ha sollevato entrambe le pompe per ispezionarle. Hanno liberato entrambe le pompe dalle ostruzioni e le hanno rimesse in funzione. Dopo l'esecuzione della manutenzione, l'SAM4 Health ha confermato che entrambe le pompe sono tornate a funzionare correttamente.

Dati SAM4 dalla funzione di rilevamento automatico delle ostruzioni
Dati SAM4 della funzione di rilevamento automatico degli intasamenti per entrambe le pompe per acque reflue. È possibile vedere chiaramente la risoluzione di entrambi gli episodi di intasamento. Una volta che la squadra di manutenzione ha rimosso gli intasamenti, i punteggi costantemente elevati della pompa 2 e i segni di intasamento in via di sviluppo della pompa 1 sono tornati ad avere un comportamento sano.

Il risultato

Grazie a una visione continua delle condizioni e della gravità delle ostruzioni, il team di Yorkshire Water è stato in grado di raggiungere la stazione di pompaggio delle acque reflue in tempo per rimuovere le ostruzioni e, in ultima analisi, prevenire un potenziale evento di inquinamento. Questi rilevamenti hanno evitato costi di manutenzione per 40.000 euro e una multa per inquinamento stimata in 150.000 euro.

Yorkshire Water ha inoltre apprezzato la capacità di comprendere la gravità della situazione in base alle informazioni sull'intera stazione di pompaggio. Questo ha permesso al team di ottimizzare e dare priorità agli interventi di manutenzione.

 

Oltre 30.000 professionisti di aziende industriali ricevono i nostri approfondimenti e le nostre best practice con cadenza mensile e trimestrale.

Selezionare l'annuncio per visualizzarlo.

Esplora altri casi di studio nel settore delle acque reflue